Girovagando tra i castelli del Posavje (parte 1)

Grad Sevnica

Se c’è una cosa che di certo in Slovenia non manca sono i castelli: che siano medievali, rinascimentali, palazzetti di caccia, li troviamo un po’ dappertutto. Ma una regione in particolare, tra le meno conosciute del paese, ne può vantare davvero tanti e di splendida fattura: si tratta del Posavje (ufficialmente Spodnjeposavska), ovvero la bassa […]

Continua a leggere


Nel paese dei kozolec

Dežela kozolcev

La Slovenia è senza dubbio un paese largamente rurale e c’è una costruzione che è diventata il simbolo del mondo contadino sloveno. La troviamo ovunque, in giro per il paese, dalla pianura alla montagna, passando per la campagna, dove regna sovrana, fino alle periferie delle principali città. Stiamo parlando del “kozolec“, il tipico essicatoio per […]

Continua a leggere


La più giovane ha 70 anni: buon compleanno, Nova Gorica!

Nova Gorica 70 let

È la più giovane città slovena: quest’anno, infatti, ha compiuto 70 anni. Il suo stesso nome è composto da un aggettivo che ne indica la “giovane età”: “Nova”, che significa “nuova”. Stiamo parlando di Nova Gorica, la città “gemella” di Gorizia, sul lato sloveno del confine. Nata nel 1947, in seguito alla firma dei Trattati […]

Continua a leggere


Dvorec Štatenberg: il palazzo estivo dei conti di Attems

Dvorec Štatenberg

Nelle dolci campagne della Štajerska tra Slovenska Bistrica e l’antica Ptuj, troviamo uno dei palazzi più belli dell’epoca barocca presenti sul territorio sloveno. Si tratta del palazzo (dvorec) Štatenberg, fatto costruire alla fine del ‘600 e completato attorno al 1740 da Ignazio Maria Conte von Attems della famiglia Attems-Petzenstein, la più importante tra le nobili […]

Continua a leggere


Fiumi di birra alla fontana Zeleno Zlato di Žalec

Zeleno Zlato

E’ tra le novità in ambito turistico che hanno fatto parlare maggiormente di sé, è unica al mondo e si trova in Slovenia in una cittadina che pochi, forse, avevano mai sentito nominare prima d’ora. E’ stata criticata per i costi elevati, fin anche per un presunto “cattivo esempio” da dare ai giovani, fatto sta che la Fontana […]

Continua a leggere