Category Archives: Goriška

Koseška korita: cascate, gole e una chiesetta del ‘300

Koseška korita

La Slovenia, si sa, è una vera miniera a cielo aperto di bellezze naturali. La valle dell’Isonzo (Soška dolina) è senza dubbio uno dei luoghi più incantevoli di questo piccolo paese, con il vantaggio, per noi italiani, di essere molto vicina a noi. La gita che andiamo a fare oggi ci porta in un luogo decisamente poco conosciuto, dove, oltre alle immancabili bellezze naturali (gole, cascate, torrenti), avremo modo di apprezzare anche un piccolo capolavoro artistico. Saliamo quindi da Caporetto (Kobarid) fino a Drežnica, ai piedi del monte Krn, dove ci attende la magnifica e selvaggia Koseška korita!

Comprare auto in Slovenia

Slovenski avto leta 2015

Una delle domande che spesso ci si sente porre, lungo il confine orientale d’Italia, è se convenga o meno comprare auto in Slovenia e, soprattutto, come fare per essere in regola. Siccome abbiamo avuto modo di provare personalmente questa possibilità di scelta che l’Europa unita ci concede, abbiamo pensato di scrivere un dettagliato vademecum su come comprare un’auto nuova in Slovenia, con tutti i costi più o meno nascosti e la burocrazia da soddisfare.

Cuore, tradizione e comunità: il carnevale di Drežnica

Drežniški pust

Non eravamo mai stati a Drežnica, un minuscolo paesino ai piedi del monte Krn. Cosa ci ha spinti fino a lì? L’anno scorso il governo della Repubblica di Slovenia ha proclamato il carnevale di Drežnica (Drežniški pust) come vivo capolavoro del patrimonio culturale nazionale. Il team di slovely.eu, da sempre a caccia di particolarità etnografico-culturali, non ha potuto esimersi dall’andare a conoscere dal vivo questa tradizione così antica e molto sentita dagli abitanti di Drežnica.

Javorca, sui sentieri della grande guerra

Javorca

La valle dell’Isonzo/Soča è indissolubilmente legata alle vicende della prima guerra mondiale, la grande guerra, che proprio lungo questa splendida vallata fu particolarmente cruenta, con l’esercito italiano e quello di casa, l’Austria-Ungheria, a combattersi senza tregua per lunghi anni. Sulle alture di Tolmin, nella località chiamata Javorca, i soldati austro-ungarici costruirono una cappella in memoria dei loro caduti che è sopravvissuta all’orrore di due guerre mondiali e ancora oggi resta testimone di pace in una terra tanto travagliata.

Non c’è Pasqua senza pirhi – le uova colorate slovene

pirhi

Pirhi, pisanice, pisanke, remenke… tanti nomi per indicare un’usanza molto amata in Slovenia: quella delle uova di Pasqua colorate. Secondo alcuni etnologi, le uova di Pasqua che si preparano tradizionalmente in Slovenia si distinguono in tutta Europa per varietà e bellezza. Andiamo quindi a vederle, nelle loro varianti regionali, dalla Bela Krajina al Prekmurje fino alla “nostra” Benečija.