vinjeta

Vinjeta autostradale: istruzioni per l’uso

La vinjeta autostradale slovena è un tema sempre caldo e molto poco amato nelle zone di confine, in particolare nel triestino, dove per fare i pochi chilometri che separano il capoluogo giuliano da Koper/Capodistria si deve affrontare una spesa non da poco, obbligando inoltre a usare sempre la stessa auto dotata dell’odiato bollino sul parabrezza.

In realtà per chi usa regolarmente le autostrade slovene la vinjeta è invece una manna dal cielo, permettendo di pagare il pedaggio una sola volta l’anno e potendo quindi guidare liberamente per i successivi 12 mesi.

Ma prima di comprare la vinjeta, è bene capire di quale tipo di bollino si ha veramente bisogno. Sono infatti 3 le tipologie di vinjeta disponibili e 3 sono anche le durate della vinjeta tra le quali si può scegliere. Andiamo a vederle tutte una per una!

L'autostrada A1 nei pressi di Koper/Capodistria, con tabelle bilingui e la supestrada per Trieste. Qui serve la vinjeta.
L’autostrada A1, con tabelle bilingui e la supestrada per Trieste.

Tipologia di vinjeta

Come detto sono 3 le tipologie di vinjeta disponibili: quella per i veicoli a due ruote, quella per i veicoli a quatto ruote (auto e camper) e infine quella per i veicoli a quatto ruote più alti di 1,30m dall’asse. Ma andiamo a vederle nel dettaglio.

CESTNINSKI RAZRED 1

Il tipo 1 di Vinjeta è quella riservata ai mezzi a due ruote, ovvero le moto. Sono disponibili tre diversi tagli di vinjeta:

  • settimanale: € 7,50
  • semestrale: € 30,00
  • annuale: € 55,00
La vinjeta per le moto - Razred 1
La vinjeta per le moto (annuale, mensile, settimanale) – Razred 1

CESTNINSKI RAZRED 2A

E’ la normale vinjeta per le auto, inclusi i camper e i SUV, tipo 2. Sono disponibili tre diversi tagli di vinjeta:

  • settimanale: € 15,00
  • mensile: € 30,00
  • annuale: € 110,00
La vinjeta per le auto e i camper - Razred 2A
La vinjeta per le auto e i camper (annuale, mensile, settimanale) – Razred 2A

CESTNINSKI RAZRED 2B

Il tipo 3 è la vinjeta riservata ai veicoli a 4 ruote con altezza dall’asse principale pari o superiore a 1,30 metri e massa inferiore alle 3,5 ton. Si tratta principalmente di furgoni.
Questi i prezzi:

  • settimanale: € 30,00
  • mensile: € 60,00
  • annuale: € 220,00
La vinjeta per i furgoni - Razred 2B
La vinjeta per i furgoni (annuale, mensile, settimanale) – Razred 2B

Dove si compra la vinjeta?

Comprare la vinjeta è semplicissimo. La si trova in vendita presso tutte le aree di servizio in Slovenia, tutti i supermercati, edicole, tabacchini, centri commerciali… praticamente ovunque! Si trova anche in Italia, nelle aree di servizio lungo l’autostrada A4 da Venezia a Trieste e A23 da Palmanova a Tarvisio, così come in gran parte delle tabaccherie/edicole di Gorizia, Trieste e Udine.

Vinjeta in vendita presso un tabacchino in Slovenia.
Vinjeta in vendita presso un tabacchino in Slovenia.

La vinjeta conviene o no?

Conviene o no fare la vinjeta? Dipende esclusivamente da quanto spesso si va in autostrada, quali sono le strade che bisogna percorrerle e quale le altenative. A volte non c’è scelta, altre volte c’è, ma può essere anche più costosa.

Sicuramente avere la vinjeta è una gran comodità, non esistono caselli, si paga una sola volta per tutto l’anno ed è difficile pensare di andare oltre Postojna facendo solo le statali. Ovviamente per chi, come noi, vuole esplorare la Slovenia il più possibile resta una scelta obbligata e anche conveniente. Per i visitatori occasionali la vinjeta settimanale resta la scelta migliore, per quanto non certo economica, specie rispetto alla vicina Austria (dove costa meno di 10 euro e dura 10 giorni).

Mappa delle autostrade e superstrade slovene, dove è necessaria la vinjeta.
Mappa delle autostrade e superstrade slovene, dove è necessaria la vinjeta.

Va anche detto che, se la vinjeta può dare fastidio per via del pagamento anticipato, è bene ricordare che andare a Tarvisio da Trieste costa 12,10€ (poco meno da Villesse o da Udine Sud) e se si vuole anche tornare indietro si spende il doppio, ovvero 24,20€, già ben 8,20€ in più rispetto ad una vinjeta settimanale. Facendosi due conti si scopre che la pur cara vinjeta settimanale da 15€ è quasi sempre più conveniente dei pedaggi italiani, anche per brevi distanze. La vinjeta annuale è ovviamente quella più conveniente.

Multe

Veniamo infine al discorso più brutto: le multe. Gli automobilisti (in buona parte italiani) che vengono pizzicati a viaggiare in autostrada senza vinjeta incappano in multe estremamente salate. Si parla di cifre che fanno da 300 fino a 500 euro. Vale la pena rischiare per risparmiare 15 euro? Crediamo proprio di no.

Un'immagine molto frequente presso i valichi con l'Italia: l'addetto DARS coi binocoli!
Un’immagine molto frequente presso i valichi con l’Italia: l’addetto DARS coi binocoli!

L’obbligo di usare la vinjeta è sempre ben segnalato a tutti gli accessi autostradali (e non) verso la Slovenia. La polizia o gli agenti della Dars (l’ente autostradale sloveno) fanno frequentissimi controlli in prossimità dei valichi autostradali, specialmente con l’Italia, con binocoli e paletta. E’ piuttosto difficile sfuggire a questo tipo di controllo.

Importante: per essere in regola non basta acquistare la vinjeta, ma bisogna anche tassativamente attaccarla sul parabrezza (dall’interno), come da istruzioni stampate sul bollino stesso. La mancata esposizione della vinjeta, regolarmente e integralmente attaccata al vetro, comporterà un’inevitabile, salatissima multa.

Ma dove serve la vinjeta?

La vinjeta serve ovviamente per guidare su tutte le autostrade (avtocesta) slovene, indicate con i cartelli in verde e la sigla A seguita da un numero (ad esempio A1, da Koper a Šentilj). La vinjeta serve parimenti per guidare sulle superstrade (hitrocesta), indicate con i cartelli in blu e la sigla H seguita da un numero (ad esempio H4, da Gorizia a Razdrto).

Unica eccezione è la hitro cesta H6, da Koper/Capodistria (Semedela) a Izola/Isola: 5,2Km che sono esonerati dall’uso della vinjeta. Attenzione che sulla H5, dal confine di Trieste Rabuiese a Koper Semedela la vinjeta è, invece, obbligatoria e i controlli quotidiani.

Cartello giallo per Trieste, non si paga, cartello verde per Ljubljana e Koper, serve la vinjeta!
Cartello giallo per Trieste, non si paga, cartello verde per Ljubljana e Koper, serve la vinjeta!

Tutte le altre strade, indicate dai cartelli in giallo o bianco o marrone sono sempre gratuite e non è necessario avere alcuna vinjeta. Basta seguire sempre questi cartelli e non si rischierà mai di ritrovarsi involontariamente in autostrada/superstrada.

Per maggiori informazioni verificare sempre il sito della DARS (in sloveno e inglese).

Carlo Ghio

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 commenti