Gastronomia e benessere

Pista ciclabile D2 da Tarvisio a Jesenice

D2: la ciclabile transfrontaliera più bella della Slovenia

La Slovenia è un paese di sportivi e in questi ultimi anni il ciclismo è diventato uno sport estremamente popolare, anche grazie ai due super campioni locali Tadej Pogačar e Primož Roglič. La Slovenia è anche un paese “green” e gli itinerari ciclabili stanno diventando sempre più numerosi, a volte con la loro pista dedicata, altre volte, purtroppo, ancora...

Penzion Šterk

Penzion Šterk: natura e buona cucina nella valle dell’Isonzo

Most na Soči, conosciuto in italiano come Santa Lucia d’Isonzo, è un piccolo centro molto piacevole per trascorrere momenti di relax nella natura, grazie anche al bel lago artificiale dalle acque turchesi circondato da verdi boschi e monti dalle cime innevate.  Proprio qui, in mezzo alla natura e in una posizione panoramica invidiabile, sopra la confluenza dei...

David, Bruna e Miriam Graunar nella loro trattoria Al Ponte del Calvario

Cucina slovena in Italia: trattoria Al ponte del Calvario

La cultura e le tradizioni non conoscono confini. Questo vale anche per le tradizioni culinarie: il confine di stato che separa la Slovenia dall’Italia non può di certo fermare né interrompere la continuità di saperi, sapori e tradizioni che caratterizza il territorio transfrontaliero. E così anche in Italia, più precisamente alle porte di Gorizia, sulla strada verso...

I vigneti del Posavje.

Posavje, tra tesori e sapori da scoprire

C’è una regione della Slovenia sudorientale che è un vero scrigno di molteplici tesori – storici, artistici ed enogastronomici – ancora poco conosciuti e che proprio per questo regala piacevolissime sorprese al viaggiatore curioso. Stiamo parlando di Posavje, la bassa valle del fiume Sava, caratterizzata da verdi pianure alternate a dolci colline, dove si possono...

Valle dell'Isonzo in autunno

5 idee per l’autunno in Slovenia

Siamo a metà ottobre, l’autunno è ormai arrivato in pieno anche in Slovenia, i colori della natura hanno già cominciato a virare dal verde tipicamente sloveno al giallo e rosso autunnale, piove più spesso e anche il freddo comincia a farsi sentire più pungente. Ma non è detto che il clima più rigido dell’autunno renda meno interessante esplorare la nostra...